venerdì 18 dicembre 2015

Recensione: è stato solo un gioco di Kylie Scott







Titolo: è stato solo un gioco 
Autore: Kylie Scott
 Editore: Newton Compton
Prezzo cartaceo: € 12.90
Prezzo cartaceo: € 4.99
Categoria:New Adult








Buon pomeriggio readers
eh si, sono tornata, vi sono mancata? 
Non mettete il broncio, ma questo è un periodo frenetico e le mie letture, stranamente, vanno molto molto a rilento (roba da crollare a letto dopo circa cinque minuti xD)

Ad ogni modo oggi voglio presentarvi un libro che mi è molto piaciuto, per stile, ironia, un connubio perfetto e che pertanto voglio condividere con voi; stiamo parlando di: "è stato solo un gioco" di Kylie Scott 

Trama:
Mal Ericson, batterista di un famoso gruppo rock emergente, ha bisogno di ripulire la sua immagine in fretta e farsi vedere con una brava ragazza potrebbe servire allo scopo. Sia chiaro: Mal non ha alcuna intenzione di rendere questo cambiamento permanente. Che cosa succede, però, se la ragazza che incontra è proprio quella giusta? Anne Rollins non avrebbe mai pensato di incontrare il dio del rock i cui poster ricoprivano le pareti della sua camera da letto quando era una ragazzina. Almeno non in circostanze del genere. E poi Anne ha bisogno di soldi. Molti soldi. Ma giocare a far finta di essere la fidanzata di un batterista dalla vita sregolata, che passa da una festa all’altra, potrebbe non portarle nulla di buono.



Immaginatevi di tornare nel vostro appartamento e di trovarlo vuoto, la vostra coinquilina scappata chissà dove , e tu con un debito sulle spalle in preda alla disperazione...
Ebbene questo è lo scenario iniziale della nostra storia, che ci fa conoscere la nostra Anne Rollins in preda ad un attacco nevrotico dopo aver scoperto di essere nei guai fino al collo dopo la ritirata di Skye, la sua coinquilina..
Anne, una semplice ragazza di 23 anni, che lavora in una piccola libreria, ha sempre dovuto sacrificarsi per gli altri; dopo l'abbandono del padre, e la caduta di sua madre in uno stato depressivo/passivo, è stata lei a doversi occupare di tutto, specialmente della sua sorellina, a cui continua a pagare gli studi...

Questa ulteriore mazzata, getta Anne nello sconforto più totale, convinta che questa volta non riuscirà a risolvere la situazione...
Le amiche tentano di risollevarle il morale, e una di questa Lauren, decide di trascinarla ad una festa esclusiva organizzata dalla migliore amica di Lauren, Ev e David, giusto quello che ci vuole per rilassarsi e staccare un pò.

è durante questa serata che Anne si imbatte nel famoso Malcom Ericson, Mal, un sexy batterista della band "Stage Dive". Lui è lo stesso Mal per cui Anne sbavava da ragazzina e del quale aveva nella sua stanza un poster!! 

Mal, è un ragazzo bello, talentuoso, arrogante, donnaiolo ma che fin da subito mostra interesse per Anne, la quale non riesce a credere ai suoi occhi; voglio dire è come se nel mio caso mi imbattessi in un Adam Levine durante una festa! Cioè, scherziamo? Io non riuscirei a spiccicar parola xD!! 

Ma torniamo a noi... Dove eravamo arrivati? Ah si all'incontro tra Mal e Anne..
Anne, non riesce a non pensare ai suoi problemi, così mentre cerca di allontanarsi dalla folla di gente che invade l'appartamento, nella speranza di trovare un posto silenzioso, esce in terrazza...
é qui che nel'ombra scorge Mal, che come lei è pensieroso.

L'incontro tra due e l'interesse di Mal per la nostra Anne, non sarà che l'inizio di un'ingarbugliata vicenda..
Primo fra tutti Mal, riuscendo a convincere tutti gli altri di essersi innamorato a prima vista di Anne, decide di trasferirsi arbitrariamente da lei...

<<Ehi, Anne, bentornata a casa>> 
Conoscevo quella voce. La conoscevo bene. Ma cosa diavolo ci faceva in casa mia?  [...] << Mal, che cosa ci fai nel mio appartamento senza maglietta? Cosa sta succedendo?>><<è stato un bel trasloco>> 

In realtà Mal, almeno inizialmente, ha intenzione di "usare" Anne, per ripulire la sua immagine, tentando di apparire come una rock star che ha messo la testa a posto.
Sfruttando le necessità di denaro della povera Anne, ha inizio una convivenza tra i nostri due improbabili protagonisti.

Ma si sa, situazioni del genere, creano scenari ben diversi da quelli che ci si aspetta, e ben presto quello che era iniziato come un semplice "affare" per arrivare al proprio obiettivo si trasforma in qualcosa di diverso ...

Anne e Mal sono due anime molto simili, e il tempo che trascorreranno insieme, l'imparare a conoscersi scatenerà in loro una passione che presto o tardi sfocerà in amore.

Anne, in particolare, fin dall'inizio cerca di non farsi coinvolgere troppo dalla situazione, specie perchè è molto attratta da Mal, uno dei suoi amori giovanili..
Ciò che sembrava una stupida fantasia da ragazzina, ora le si presenta davanti, ma Anne sa bene di doversi dare una calmata, il suo cuore non merita altro dolore e delusione...

Mal, dal canto suo, comincerà a conoscere meglio Anne, e comincerà ad interessarsi veramente a lei, ritenedola forse davvero la donna con cui vuole passare il resto della sua vita... 

<<Pensaci. Le cosa andavano davvero da schifo, poi ti ho incontrato e mi hai fatto ridere. Volevo passare più tempo con te e ho visto un pezzo di tetta di EV e Davie mi ha buttato fuori. Volevo dormire con te e accidentalmente abbiamo sfasciato il letto saltandoci sopra, così hai dovuto passare la notte con me sul divano. Volevo fare sesso con te e tu ti sei annoiata durante il tragitto verso casa e mi sei saltata addosso. Vedi? è destino.>>
 Scoppiai a ridere. <<è bellissimo, ma non credo che abbia del tutto senso>> [...]


Ragazzi non potete capire quanto ho riso, mi sono emozionata, mi sono arrabbiata durante la lettura di questo libro,. Non conoscevo la Scott e me ne pento, perchè riesce ad avere uno stile pulito, creando situazioni in cui ironia, amore e mille emozioni, trovano il loro equilibrio senza risultar banale...

La storia mi è piaciuta un sacco, i protagonisti Anne e Mal mi hanno molto colpita, lei per la sua determiazione, per il suo coraggio, per il mettere da parte i suoi sogni per aiutare gli altri... lui, beh lui perchè è Mal, un ragazzone che sotto la superficie di avvenente quanto superficiale rock star, nasconde un cuore e una dolcezza disarmanti.

Voto: 4/5 Amazing






Passion: 3/5  Hot








Non voglio ancora dilungarmi pertanto vi consiglio di leggere questo libro, se siete alla ricerca di una lettura non troppo impegnativa, e vi mando un enorme bacio 



Alla prossima (spero presto)

-Angel <3






0 commenti:

Posta un commento