giovedì 1 ottobre 2015

#Book Tag 25 domande sui libri!


Bonjour lettori,
girovagando sul web, ho trovato questo bellissimo booktag creato dal blog Racconti dal Passat, e sapete quando si tratta di libri io non so resistere, così ho deciso di condividerlo con voi...


Regole:
1.    Nomina almeno 5 blog a cui fare le domande;
2.    Cita sempre chi ha creato il tag  Racconti dal passato ;
3.    Nomina e ringrazia il blog che ti ha nominato, in questo caso Racconti dal passato ;
4.    Usa come immagine quella in cima a questo post.

A questo punto non ci resta che iniziare!:,

1) Come scegli i libri da leggere?
Non ho un modus operandi particolare nella scelta dei libri. Di solito giro i siti web delle case editrici, oppure vado su Amazon, ma se dovessi scegliere il mio modo preferito è quello più classico: entrare in libreria e attratta dal magnifico profumo delle pagine, scegliere il o i libro che mi attraggono.

2) Dove compri i libri: in libreria o online?
Allora, diciamo che questo è un 50 e 50. Sebbene cominci ad acquistare libri in formato ebook molto più di prima, l'abitudine è l'ultima a morire (lo so è la speranza, ma non facciamo i pignoli!). Non posso e non riesco a rinunciare alla routine che precede e  segue l'acquisto del libro: entrare in libreria, girovagare anche per ore come un anima in pena, trovare il libro, toccarlo, annusarlo, sfogliarlo, sono tutti step necessari per me prima dell'inizio della lettura. Quindi sebbene i miei preferirebbero gli ebook, visto che la mia non sembra più una casa ma una biblioteca, continuo imperterrita a preferire l'acquisto in libreria anziché online.

3) Aspetti di finire la lettura di un libro prima di acquistarne un altro oppure hai una scorta?
Se vi dicessi di si, sarei una grande bugiarda xD. A casa ho sempre una scorta di minimo due libri, anche perchè difficilmente quando mi prefiggo l'acquisto di libri esco con un solo libro dalla libreria! 

4) Di solito quando leggi?
Dunque, il tutto dipende dai periodi; durante l'estate o delle vacanze o dei periodi in cui non ho l'università, ogni momento è buono per leggere i miei adorati libri. Ma di solito leggo il pomeriggio e più spesso la sera a letto. 

5) Ti fai influenzare dal numero delle pagine quando compri un libro?
Direi proprio di no. Fin da bambina sono sempre stata abituata a leggere in base al contenuto e non in base alle pagine; anche nel più breve dei racconti possono essere racchiusi insegnamenti e arricchimenti per la vita.

6) Genere preferito? 
Non c'è un solo genere preferito, ma i Thriller, i Gialli e i Mistery soprattutto quando di mezzo ci sono anagrammi, misteri, arte e quant altro, nella mia libreria non possono mancare.


7) Hai un autore preferito? 
Come per il genere, non ho un solo autore preferito. Tra i grandi della letteratura non posso non citare Oscar Wilde, William Shakespeare, Dante, la Austin o Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Tra gli autori contemporanei a me più cari cito Camilleri, Stephen King, la Rowling, ma anche Cassandra Clare e molti altri.

8) Quando è iniziata la tua passione per la lettura? 
è difficile dire con esattezza quando è iniziata la mia passione per la lettura. Fin da quando sono nata la mia mamma mi leggeva sempre le storie, e poi a quattro anni quando cominciai a leggere da sola, l'amore per i libri divenne smisurato. Penso che io e la lettura siamo stati sempre un connubio che difficilmente si spezzarà, e di questo devo senz'altro ringraziare mia mamma, che mi ha sempre comprato libri e romanzi. Ricordo ancora quando lessi il mio primo libro, il  libro "Cuore" di Edmondo De Amicis. Ad ogni libro è legato un ricordo, e quando me li ritrovo tra le mani non è solo la trama a ritornare, ma immagini della mia vita. 

9)Presti libri?
Emh.... sono sempre stata gelosa delle mie cose, in più per me i libri sono come un tesoro, li tengo sempre curati, e ho sempre il timore che possano tornare a casa spiegazzati, mal ridotti, un ansia che non vorrei mai avere. Quindi no, non ho mai prestato un libro in vita mia, nè penso che succederà.

10) Leggi un libro alla volta oppure riesci a leggerne diversi insieme?
Decisamente uno alla volta. Il bello dei libri è quello di portarti in epoche, posti e situazioni diverse, e leggendo più libri contemporaneamente si rischia di non coglierne l'essenza.

11) I tuoi amici/famigliari leggono? 
Mia mamma è come me una lettrice incallita, sebbene adesso il tempo da dedicarvi sia molto ridotto, quando può si immerge anche lei nella lettura... e guai a chi la disturba!
Le mie migliori amiche Alessia e Alessia (non ridete, cosa posso farci se ho le migliori amiche con lo stesso nome, non è stato preterintenzionale!)  sono anche loro delle lettrici incallite, e come per le serie tv e film, non mancano i commenti sui libri che abbiamo letto, specie se l'altra non l'ha ancora comprato! 

12) Quanto ci metti mediamente a leggere un libro?
Dipende, ci sono libri che leggo in 24h o meno, altri che hanno bisogno di più tempo. Il tutto dipende dal genere, dalla lunghezza ma soprattutto, almeno per quanto mi riguarda, dal modo in cui ingrana la lettura. Se fin dalle prime righe un libro mi appassiona, non esiste più la cognizione del tempo.

13) Quando vedi una persona che legge (ad esempio sui mezzi pubblici) ti metti immediatamente a sbirciare il titolo del suo libro?
Proprio no. è una cosa che personalmente odio, il vedere la gente creare le posizioni più strane per sapere cosa sto leggendo, è una cosa che reputo fastidiosa!

14) Se tutti i libri del mondo dovessero essere distrutti e potessi salvarne uno soltanto quale sarebbe? 
Oh mamma, questa si che è difficile. Lo so, può sembrare assurdo, ma il libro che salverei è "Il piccolo principe". è forse uno dei pochi libri, se non l'unico che ho riletto tantissime volte, eppure ad ogni lettura, a distanza di anni, questo libricino mi lascia emozionata, mi aiuta a crescere, a capire alcune cose. Ogni volta è come la prima, la riscoperta di un diverso punto di vista man mano che si cresce. Quindi si, penso che salverei lui dalla distruzione!

15) Perché ti piace leggere?
I motivi sono infiniti. Leggere ti da la possibilità di evadere dal proprio quotidiano, di vivere mille vite diverse, di esplorare il mondo, seppur dentro alla propria camera, di viaggiare, di imparare, di arricchire la propria esistenza... insomma di essere tutto ciò che vogliamo.

16) Leggi libri in prestito  (da amici o dalla biblioteca) o solo libri che possiedi?
Di solito leggo solo libri che possiedo, anche perchè purtroppo di biblioteche nel paese in qui vivo non ce ne sono, e poi difficilmente sono aggiornate con i titoli contemporanei


17) Qual è il libro che non sei mai riuscito a finire? 
Ho sempre finito tutti i libri che ho acquistato, anche se nel mio cammino ne ho incontrati molti di noiosi o poco interessanti, ma ho una regola, e anche per rispetto dello scrittore finisco sempre i libri; semplicemente se non mi piacciono rallento con la lettura, ma non sia mai lasciarli a metà!

18) Hai mai comprato un libro solo perché aveva una bella copertina, e cosa ti attrae nella copertina di un libro?
La copertina è una componente importante in un libro. è la prima cosa che salta all'occhio, è il primo indizio che un autore da ai suoi lettori, è il primo spiraglio della storia. Si ho comprato, e continuo a comprare i libri se vengo attratta dalla copertina, e fino ad ora sono sempre stata ripagata positivamente.

19) C’è una casa editrice che ami particolarmente, e perché?
No, non acquisto un libro in base alla casa editrice, è la storia, l'autore, i personaggi, ad essere importanti, nient'altro.

20) Porti i libri dappertutto (ad esempio in spiaggia o sui mezzi pubblici) o li tieni “al sicuro” dentro casa? 
Porto i libri sempre con me, ovviamente stando attenti a non rovinarli più del dovuto, ma sono come degli amici che mi accompagnano durante la mia giornata!

21) Qual è il libro che ti hanno regalato che hai gradito maggiormente? 
Direi che non posso non nominare "Harry Potter". Il primo libro , "Harry Potter e la pietra filosofale", mi venne regalato per Natale dalla mia madrina. Che dire quello fu l'inizio di un capitolo della mia vita, che nonostante la fine dei libri e degli adattamenti cinematografici, non sarà mai concluso per me! 
<<Always>>


22) Come scegli un libro da regalare? 
Scelgo in base ai gusti se la persona la conosco benissimo. Tuttavia difficilmente li regalo, al massimo preferisco regalare dei buoni, perchè ritengo che la scelta dei libri sia qualcosa di personale e non sempre si sceglie quello giusto. 

23) La tua libreria è ordinata secondo un criterio, o tieni i libri in ordine sparso?
La mia libreria è ordinata per genere, e alcuni scaffali anche in base alle collane o saghe.

24) Quando leggi un libro che ha delle note, le leggi o le salti? 
Le leggo, perchè spesso si trovano dei suggerimenti o delle citazioni davvero interessanti

25) Leggi eventuali introduzioni, prefazioni e postfazioni dei libri o le salti?
Le introduzioni, prefazioni, postfazioni e ringraziamenti fanno parte del libro, no? Quindi si le leggo, sono anche loro parte di un libro, e meritano di essere lette!


Dato che questo tag è davvero carino, non voglio taggare soltanto alcune persone, ma reputatevi tutti nominati! sarei proprio curiosa di vedere le vostre risposte!


Vi mando un enorme bacio 

-Angel 







2 commenti:

Irene Sartori ha detto...

Ciao Angela ^^ ho visto il tuo commento al mio blog. Grazie per aver preso il banner <3
Che grazioso tag! Sono davvero domande interessanti! Valgo anch'io nella nomina?

Angela Castorino ha detto...

Certo che si <3 Il tag è molto carino quindi riproponilo pure ^^

Posta un commento